loader
  • La Nutraceutica srl ha vinto la seconda edizione del premio “Paolo Mascagni-Imprese che crescono” istituito da Unindustria Bologna e “Il Resto del Carlino” per ricordare l’imprenditore bolognese e Presidente dell’API scomparso nel 2011. La nostra azienda è stata scelta tra trentanove società del comprensorio felsineo per essersi più di tutte contraddistinta in termini di crescita economica, innovatività e progettualità dopo una rigida selezione operata da una giuria composta da membri della direzione del giornale, di Unindustria e dell’Università degli Studi di Bologna. Nell’aula Marco Biagi, presso la sede del quotidiano, il Dr. Andrea Poli e sua figlia Francesca hanno ricevuto il premio dall’architetto Elena Zacchiroli Mascagni alla presenza tra gli altri di Alberto Vacchi, Presidente Unindustria Bologna, del Direttore del Carlino Giovanni Morandi e del sindaco di Bologna, Virginio Merola. Lo spirito del concorso è far brillare quelle aziende che, in silenzio, sotto traccia e lontane dal clamore dei media, riescono a crescere e innovare anche nel pieno di una crisi epocale e che, anzi, proprio nella crisi hanno trovato una sfida da vincere contando soprattutto sulla forza delle idee, la bontà dei progetti, le capacità degli uomini e delle donne. La motivazione del premio è nelle parole di Alberto Vacchi:- con la scelta di Nutraceutica abbiamo voluto premiare il coraggio e le competenze di chi ha deciso d’investire in un settore appassionante e ancora sconosciuto come quello dei principi attivi che stanno alla base del benessere:- Secondo il Direttore de Il Resto del Carlino la scelta dimostra che l’industria bolognese non è solo meccanica:- la vittoria di Nutraceutica, senza nulla togliere al core business del sistema industriale bolognese, dimostra in realtà come, pur in mezzo a tante difficoltà, i nostri imprenditori sappiano imboccare vie nuove...in pochissimi anni Nutraceutica ha saputo affermarsi con risultati nettamente al di sopra della media:- Albert Einstein sosteneva che senza crisi ogni vento è una brezza: nella tempesta ci siamo esaltati, ma abbiamo potuto farlo solo grazie al lavoro di questa grande squadra che siamo noi e voi insieme perché la Nutraceutica è un tutt’uno coi suoi partner, clienti e fornitori, dipendenti e collaboratori. Come ha commentato a caldo il Dr. Poli è un premio a tutto il settore che deve quotidianamente confrontarsi non solo con le avversità del mercato ma anche con ostacoli regolatori e trappole burocratiche dentro e fuori i confini nazionali. Per questo vi ringraziamo e vi promettiamo un rinnovato impegno perché per noi si tratta solo di un punto di partenza: l’impegno a favore della salute naturale , il desiderio d’apprendere e condividere la conoscenza scientifica, la volontà di crescere insieme non diminuiranno anche quando un giorno, speriamo vicino, le acque dei mercati si saranno calmate. Un sincero grazie da Andrea Poli e dal gruppo Nutraceutica.

    TORNA ALLE NEWS